Mercury FourStroke: Semplice ed efficiente

La gamma Mercury FourStroke comprende potenze da 2,5 HP fino al modello 150 HP EFI ed è pensata per soddisfare una gamma molto ampia di esigenze di ogni tipo di imbarcazione.

Si tratta di motori che si differenziano per semplicità costruttiva, compattezza e leggerezza. In questo articolo faremo riferimento soprattutto ai modelli 115 EFI e al 100 HP ma quanto visto si può applicare in buona parte anche per altri modelli.

Abbiamo parlato di semplicità costruttiva: per il 155 abbiamo quattro cilindri in linea, un solo albero a cammes e due valvole per cilindro, ma con un sistema a rulli per ridurre gli attriti quantificato dai tecnici Mercury nel 15%. Ciò porta ad un incremento di coppia del 23%, quindi a notevoli benefici in termini di prestazioni e di risparmio di carburante.

L’impiego del nuovo piede CT (Command Thrust) porta addizionali benefici in quei contesti dove abbiamo bisogno di una particolare accelerazione.

E infine, l’estetica, aspetto non irrilevante. Il design semplice e pulito ha contribuito a spingere sulla semplicità costruttiva, e la calandra è fatta in modo di consentire una aspirazione dell’aria più silenziosa (e infatti, i test eseguiti dimostrano la maggiore silenziosità, specialmente all’aumentare dei giri del motore).

Per i meno pratici, segnaliamo che la sigla EFI sta Electronic Fuel Injection quindi corrisponde a un motore a iniezione elettronica.

Altro elemento a favore di questi motori è la leggerezza: sono stati apportati dei miglioramenti in fatto di peso che permettono una resa maggiore a parità di potenza con altri modelli concorrenti.

Vi invitiamo a vedere questo video in cui il Mercury FourStroke 115 HP viene provato, consigliamo – essendo in inglese – di attivare i sottotitoli per una migliore comprensione.

 

 

Altri articoli utili:


Rate this post

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *